CRM e Marketing Automation

Corso aziendale

Ottimizzazione del tempo, integrazione di nuove tecnologie e più risorse per migliorare le performance aziendali: tutto questo grazie alla marketing automation.

Un’introduzione alla marketing automation e a quanto possa migliorare il sistema di gestione aziendale. Vi spieghiamo di che si tratta e come possiamo aiutarvi a digitalizzare i vostri archivi.

La marketing automation è un termine che, nell’ambito digital, fa riferimento a software sviluppati per i dipartimenti di un’azienda che necessitano di automatizzare attività ripetitive che altrimenti richiederebbero un gran dispendio di costi e risorse.

In parole molto semplici è l’insieme di attività, tecnologie e processi che aiutano le aziende a raggiungere le persone giuste, con il messaggio giusto, al momento giusto.

Di cosa si tratta

Rientrano sotto questa definizione anche lo sviluppo e l’implementazione di campagne di email marketing e il tracciamento delle interazioni con clienti attuali e potenziali.

La marketing automation consente quindi di guadagnare molto tempo da dedicare ad altre attività più redditizie come l’elaborazione di strategie commerciali e comunicative.

Si tratta di una disciplina che abbraccia differenti attività, troppo spesso gestite a silos da team differenti e con applicazioni non integrate, come:

  • email marketing
  • landing pages
  • campaign management
  • contact prediction / scoring
  • lead management
  • CRM integration
  • social media marketing
  • marketing analytics

L’idea di fondo è quella di integrare tutte queste componenti (tecnologiche e di processo) per permettere, a chi si occupa di marketing, di avere una visione complessiva di tutte le campagne e le attività, con l’obbiettivo finale di attrarre un numero maggiore di potenziali clienti e convertirli in clienti soddisfatti e fidelizzati mediante azioni mirate e personalizzate.

Automazione e misurazione

I due pilastri della marketing automation sono automazione e misurazione.

Per automazione si intende tutta quella serie di operazioni automatiche che vengono scatenate in seguito all’azione di un utente. L’obiettivo finale, come detto, è spingere l’utente alla conversione; per questo motivo quando un utente agisce su un canale aziendale – come un sito web – fanno seguito una serie di interventi mirati con l’obiettivo di aumentarne il coinvolgimento. Si tratta di una comunicazione multicanale personalizzata, che può manifestarsi sotto forma di contenuti, sequenze di mail, questionari, landing page, moduli di registrazione o altro. Tutte queste operazioni vengono gestite in modo automatico, senza l’intervento dell’operatore. Tale sistema garantisce risparmio di costi e risorse.

La forza della marketing automation risiede anche nella possibilità di misurare con precisione i risultati raggiunti.

Misurare significa poter verificare in tempo quasi reale i rendimenti e l’efficacia delle proprie strategie di comunicazione. Questo consente ad ogni azienda di poter intervenire in tempo zero sull’andamento di una propria campagna promozionale.

Cos’è il CRM

Uno degli strumenti compresi nella marketing automation è il CRM (customer relationship management). Nel CRM non confluiscono soltanto tutte le informazioni relative al cliente (nome, cognome, mail, contatto telefonico, contatto social ecc.) ma sono registrate anche tutte le interazioni avvenute con esso (telefonate, email, promo e così via).

Per questo motivo, chi si occupa di vendite, può creare delle relazioni molto più personalizzate con il cliente, conoscendone benissimo sia le attività commerciali già fatte su di lui che le sue reazioni.

L’utilizzo di software adatti rende la gestione molto più semplice, perché in un’unica piattaforma digitale si possono ritrovare tutti i dati utili dei clienti raccolti durante le operazioni di lead generation.

Di conseguenza, anche i rapporti con i clienti stessi verranno facilitati dai processi di automation, come l’invio automatico di e-mail e la profilazione. All’interno di un CRM si possono unificare le anagrafiche di tutti i clienti che sono entrati in contatto con l’azienda e avere un archivio centralizzato, aggiornabile in ogni momento.

Questo strumento offre anche la possibilità di analizzare lo storico delle performance aziendali. È perfettamente integrabile con il gestionale d’impresa ed è consultabile in qualsiasi momento da qualsiasi dispositivo. Il Customer Relationship Management, quindi, ha stabilito un nuovo approccio nel mercato, ponendo il cliente, e non il prodotto, al centro del business.

Il ruolo di Anima Digitale

Abbiamo deciso di occuparci di questo servizio perché, durante la nostra esperienza, abbiamo notato ancora molte (troppe) aziende che si servono ancora di strumenti obsoleti per archiviare questa tipologia di dati, utilizzando ad esempio un banale foglio excel.

Il nostro obiettivo è accompagnare le imprese in un processo di digitalizzazione e automation sempre più approfondito.

Puntiamo a farlo in modo fluido e semplice, spiegando tutti gli aspetti del prodotto che offriamo. L’azienda che si rivolge a noi per implementare un CRM sarà seguita in ogni passo del processo e abbraccerà pienamente il nuovo approccio al management.

©2022 All Rights Reserved. PI 02666100207 Privacy Policy Cookie Policy Preferenze Cookie